L’accordo tra Stellantis e LG per cambiare la produzione di auto elettriche

AGI – Stellantis e LG Energy Solution costituiranno una joint venture per la produzione di batterie agli ioni di litio in Nord America: il nuovo stabilimento avrà una capacità di produzione annua di 40 gigawattora e il lancio è previsto per il primo trimestre del 2024.

Lo rende noto in un comunicato del gruppo automobilistico, sottolineando come “questa joint venture” comporterà la creazione di una nuova fabbrica di batterie, che contribuirà a raggiungere l’obiettivo di Stellantis di portare le vendite di veicoli elettrici a oltre il 40% del totale complessivo degli Stati Uniti entro il 2030″.

Le batterie prodotte nel nuovo stabilimento saranno consegnate agli stabilimenti di assemblaggio di Stellantis negli Stati Uniti, in Canada e in Messico per l’installazione nei veicoli elettrici di prossima generazione che vanno dagli ibridi plug-in ai veicoli completamente elettrici alimentati a batteria. venduto come parte del portafoglio del marchio Stellantis.

La gigafactory aiuterà il gruppo a “raggiungere un minimo di 260 gigawattora in totale entro il 2030”. Per sottolinearlo, l’amministratore delegato della casa automobilistica, Carlos Tavares, ha dichiarato in un commento all’annuncio che la nuova mossa è “un’ulteriore dimostrazione del fatto che stiamo roadmap inarrestabile verso l’elettrificazione e stiamo mantenendo gli impegni presi in occasione dell’evento EV Day di luglio”.

Stellantis ha intenzione di investire oltre 30 miliardi di euro entro il 2025 nell’elettrificazione e nello sviluppo di software e mira a raggiungere il 30% in più di efficienza rispetto alla media del settore nel rapporto tra R&S totale e spese in conto capitale rispetto ai ricavi.

“La creazione di una joint venture con Stellantis sarà un capitolo storico della nostra partnership di lunga data”, ha affermato Jong-hyun Kim, presidente e CEO di LG Energy Solution. “Utilizzando le nostre capacità tecniche collettive e individuali e la capacità di produzione di massa, ci posizioneremo come fornitore di soluzioni per batterie per potenziali clienti nella regione“.

La partnership per veicoli elettrici tra le due società risale al 2014, quando LG Energy Solution (poi LG Chem) fu scelta da Stellantis (allora Fiat Chrysler Automobiles) per fornire il sistema di batterie agli ioni di litio e i controlli per Chrysler. Pacifica Hybrid, il primo minivan elettrificato del settore.

fonte: https://www.agi.it/economia/news/2021-10-18/accordo-stellantis-lg-svolta-produzione-auto-elettriche-14227979/